DIRASPATRICI DMC E DMA

DIRASPATRICI DMC E DMA

La diraspatrice a motore con coclea e la diraspatrice a mano sono fiori all’occhiello di Grifo, che conferma la professionalità e qualità dei materiali.
Entrambe sono progettate e costruite con materiali di alta qualità e dalla struttura curata in ogni particolare, distinguendosi per la praticità e semplicità di utlizzo.
La diraspatrice DMC con coclea si presenta con una tramoggia e una cassa in acciaio smaltato, mentre quella a mano DMA è dotata di una tramoggia a imbuto e una cassa; il tutto sempre smaltato.
Nella DMC all’interno della tramoggia si trova una coclea che, grazie al suo movimento, trascina in maniera costante il prodotto all’interno dei rulli.
Un potente motore elettrico montato sulla macchina permette a tutti i meccanismi di attivarsi: dai rulli per la pigiatura alla coclea superiore fino ad arrivare all’albero diraspatore, che grazie alla griglia in acciaio inox, separa l’acino dal raspo. Meccanismi quali rulli e ingranaggi sono fabbricati in nylon, sia per garantire un corretto mantenimento delle sostanze alimentari, sia per garantire robustezza e lunga durata del prodotto.
Nella DMA, invece, l’uso manuale è consentito da un volano in grado di trasmettere il moto rotatorio all’agitatore e ai rulli, garantendo una pigiatura morbida dell’uva.
Il volano è collegato anche all’albero diraspatore, adibito alla separazione dell’acino dal raspo tramite una griglia estraibile in acciaio Inox.
Lasciati stupire dalla qualità, professionalità ed esperienza di Grifo!
Scopri le diraspatrici!