La birra è la bevanda estiva!

La birra è la bevanda estiva!

Come mai è così consumata da tutti?

Per il 70% della popolazione maggiorenne, il consumo di birra si conferma un piacere conviviale. 9 consumatori su 10 (92%) la bevono sempre a pasto o a ridosso del pasto. La cena è l’occasione di consumo più gettonata (78%, con punte tra gli over 35), davanti ad aperitivo e dopocena (rispettivamente (18% e 21%, specie tra i più giovani). Con una costante: la birra si beve sempre in compagnia, che siano amici (54%) o famiglia (41%).

Ma come mai il consumo della birra è così diffuso?
Tra i maggiori benefici della birra, ce ne sono 3 che non passano certo inosservati. Ecco quali sono:
1. Diminuisce i sintomi del raffreddore;
2. Apporta vitamine e minerali al nostro corpo;
3. Migliora i rapporti sociali.

Vediamo insieme perché…
Diminuisce i sintomi del raffreddore perché contiene l’humulone, un composto chimico che può aiutare il corpo a combattere il virus che causa la comune influenza negli adulti.
Inoltre, è una fonte incredibile di vitamine e minerali: Vitamine del gruppo B, in particolare la B12, potassio, magnesio, ecc.

Infine, la birra migliora i nostri rapporti sociali e la nostra percezione del mondo.

Il dipartimento di Clinical Pharmacology & Toxicology dell’University Hospital Basel sostiene che l’alcol aumenta alcuni aspetti del nostro carattere e delle percezioni, come ad esempio la simpatia, l’apertura verso gli altri, la loquacità, la felicità e la voglia di stare con gli altri.

Un motivo in più per pensare subito alla prossima birra!