Il pomodoro: l’ingrediente perfetto!

Il pomodoro: l’ingrediente perfetto!

Crea la tua passata!

Il pomodoro non richiede particolari tipi di terreno per la sua coltivazione. La semina può avvenire nel semenzaio, un contenitore riparato con copertura o a campo aperto. Alla nascita delle piantine, vengono selezionate le più solide e robuste che saranno trapiantate, mentre quelle fragili sono eliminate. Il trapianto avviene solitamente durante il mese di maggio.

La raccolta dei pomodori, invece, avviene dal mese di luglio a settembre. Essi possono essere raccolti al raggiungere dei diversi stadi di maturazione. Infatti, se destinati ad essere consumati crudi all’insalata, per esempio, possono essere raccolti anche ancora verdi o rosati, con i semi ancora bianchi internamente. Quelli destinati alla cottura vengono raccolti a maturazione più avanzata, quando il colore diventerà rosso acceso e i semi internamente saranno diventati marroni.

Tuttavia, che il pomodoro proseguirà la sua maturazione anche dopo raccolto. La raccolta del pomodoro avviene quasi esclusivamente a mano, e solitamente nelle ore più fresche della giornata.

Ma cosa si può fare con questo succulento ingrediente?
La cosa più semplice, genuina e tradizionale che ci sia… La passata di pomodoro!
Per farla però ci vuole tempo…
Ma non con lo spremipomodoro di Grifo!

Lo spremipomodoro, sia elettrico che manuale, rappresenta una macchina ideale sia per gli hobbisti che per i professionisti del settore che desiderano ottenere passate di pomodoro in totale autonomia.
Lo spremipomodoro Grifo è pratico, robusto e facile da utilizzare.

Grifo garantisce il meglio della qualità: le singole parti dello spremipomodoro sono progettate per ottenere i risultati di una macchina professionale, seppur destinata ad un uso domestico.

Scegli lo spremipomodoro più adatto alle tue esigenze!